Ricette che interpretano in modo originale la tradizione dell’Aceto Balsamico di Modena

Oltre che dalla qualità, il successo dell’Aceto Balsamico di Modena presso i consumatori è stato dettato dalla sua versatilità e dalla sua facilità di adattamento a differenti cucine e ai più svariati ingredienti.
In questa sezione il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena propone una selezione di ricette che interpretano in modo originale la tradizione di questo prodotto.
A firmare le proposte culinarie sono chef affermati e giovani studenti della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni, futuri ambasciatori dell’eccellenza italiana in cucina, e le cuoche dello staff di Quadò, casa editrice di Modena che edita le riviste “più Cucina” e “più Dolci”, oltre a manuali di pasticceria e cucina.