Aceto Balsamico di Modena
Da Modena alla conquista del mondo
consorzio tutela
Aceto Balsamico di Modena
Dagli esordi ad oggi
Dove si fa
Area di produzione
Consorziati
Le aziende associate al Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena sono 50
In cucina
Abbinamenti e accorgimenti utili

Consorzio tutela
aceto balsamico di Modena

Le ricette dal web

Come utilizzare l’Aceto Balsamico di Modena per dare un tocco di carattere alle tue ricette

Dove si fa

L’Aceto Balsamico di Modena può essere prodotto esclusivamente nelle province di Modena e Reggio Emilia. Qui è forte la presenza di uve caratterizzate dalla giusta concentrazione di zuccheri e acidità.

Le ricette del consorzio

Dalla tradizione culinaria modenese alla tua tavola

Sushi di filetto di cervo e polenta bianca con gelatina di Aceto Balsamico di Modena

In una padella scaldare l’olio con aglio, rosmarino, alloro.
Quando l’olio sarà ben caldo rosolare il filetto lasciando l’interno crudo; in seguito marinare il filetto di cervo con aromi, sale, vino rosso e mettere sottovuoto.
In una pentola scaldare 1 litro circa di brodo al quale aggiungerete rosmarino e odori vari, salare e nel momento in cui bollirà aggiungere 300 g di farina bianca per polenta.

Filetto di cervo con salsa ai frutti di bosco e Aceto Balsamico di Modena

Fondere nella padella a fuoco vivo il burro con il rosmarino fino a farlo diventare spumeggiante.
Aggiungere i filetti e farli scottare leggermente da ambe le parti, togliere il rosmarino e l’aglio e fiammeggiare con la vodka.
Disporre i filetti in modo piacevole nel piatto caldo destinato al cliente.
A questo punto aggiungere i frutti di bosco, fondo di cervo e sfumare con ABM invecchiato.

Bocconcini di dentici su crema di peperoni al profumo di aceto balsamico di modena igp

Portare ad ebollizione l’acqua e il vino in un tegame con mezzo limone, alloro, sale, chiodi di garofano e pepe nero in grani.
Intanto stufare con l’olio la cipolla tagliata a mirepoix e aggiungere il peperone tagliato nel medesimo modo, far cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti.
Soffriggere in padella una fetta di zucchina tagliata per il lungo.
Intanto preparare una brunoise con olive taggiasche, zucchine e pomodorini.

Mousse al caramello su biscotto di pasta sable al cioccolato con uvetta macerata e salsa di Aceto Balsamico di Modena

Mettere a mollo la colla di pesce in acqua fredda, nel frattempo mettere a bollire 550 g di panna e caramellizzare 400 g di zucchero.
Aggiungere il caramello così ottenuto alla panna.
Montare le uova con i rimanenti 50 g di zucchero e incorporarli alla panna arrivata ad ebollizione.
Rimettere sul fuoco e al primo segno di bollore togliere dalla fiamma e aggiungere la colla di pesce precedentemente sciolta.

Trittico di won ton all’aceto balsamico di modena igp

Impastare la farina con un uovo, un pizzico di sale e un po’ di acqua, finché il composto risulti liscio e compatto.
Tritare la polpa di maiale, far appassire il porro tritato finemente, aggiungervi la carne tritata, sfumare con la salsa di soia e con ABM e naggiustare di sale.
Tirare una sfoglia sottile, tagliarla a quadrati, farcire con il composto e chiudere come ravioli. Friggere tre won ton, cuocerne al vapore altri tre e gli altri tre in forno.